AnimaliI primi cuccioli di lemuri in bianco e nero nascono in cattività in Brasile

01/10/2018 - 14h

La squadra dell'Itatiba Zooparque, all'interno di San Paolo, è in festa. Il 27 agosto sono nati due giovani lemuri in bianco e nero (Varecia variegata). È la prima riproduzione naturale di questa specie di primati in un ambiente in cura (cattività) nel paese.

Nativo delle foreste del Madagascar, in Africa, il lemure in bianco e nero è gravemente minacciato dalla lista rossa delle specie minacciate della International Union for Conservation of Nature ( IUCN ), che controlla le condizioni di sopravvivenza di centinaia di animali e piante sul pianeta.

Questo è il motivo per cui è così importante quando le femmine partoriscono in rifugi biologici o zoologici, specializzandosi in lavori di conservazione e di riproduzione, come lo zoo di Itatitba. Con questi sforzi, è possibile in futuro tentare di reintrodurre le specie minacciate nella fauna selvatica.

Al sito ci sono attualmente quattro lemuri bianchi e neri adulti, due maschi e due femmine, provenienti da uno zoo austriaco. È molto comune il partenariato e lo scambio di specie tra questo tipo di istituzioni. I veterinari dello zoo spiegano che "seguono il protocollo per intervenire minimamente nel processo riproduttivo degli animali sotto la loro cura".

La gestazione della femmina è stata attentamente monitorata dai professionisti, non appena l'inserviente ha osservato il comportamento riproduttivo di una delle coppie. I professionisti non conoscono ancora il sesso dei cuccioli, perché la madre è l'unica che si prende cura del lemure.

Tags
animalilemurerischioestinzionifestacucciolicattività