CuriositàGattino salvato dal suo padrone

14/04/2019 - 17h

Un piccolo gattino era nato con una paralisi che non gli permetteva di camminare ed era stato salvato da un ente di soccorso dopo che era stato abbandonato vicino ad un ristorante.Assieme a lui sono stati salvati anche altri numerosi gattini e subito dopo ci si e' accorti del suo stato di salute.

Cosi' mentre in pochi giorni tutti gli altri gattini salvati  iniziavano ad alzarsi e camminare, il protagonista di questa storia detto Twisty non si poteva muovere e si trascinava sulle zampe posteriori.

A questo punto le speranze di potere muoversi come i suoi compagni sembravano perse ma ecco che una donna si offre per prendersi cura di lui e lo  affida ad uno specialista per scegliere  la migliore diagnosi per potere permettere al cucciolo di alzarsi e camminare . Le prime notizie di specialisti sono allarmanti in quanto non indicano soluzione per il povero gattino se non quella dell' eutanasia.

Ma la nuova proprietaria di  questa decisione non ne vuole proprio sapere e suggerisce agli esperti che il cucciolo non soffre per niente e a parte la paralisi delle zampette posteriori e' in ottime condizioni di salute.Inoltre ha precisato agli esperti che notava una piccola  sensibilita' delle zampe posteriori e che con il tempo e l' aiuto potrebbe essere in grado di muoverle.

Tags
gattinogestosalvatosedia